Attentati a negozi, arrestato esecutore

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno arrestato, in esecuzione di un'ordinanza ai domiciliari, Norberto Abritta, di 29 anni, ritenuto l'autore materiale dell'incendio compiuto il 19 maggio scorso ai danni del bar "Bilotti Food and Drink". Per quell'episodio, e per l'incendio di un altro locale avvenuto la stessa sera, era già stato arrestato come mandante, il 14 giugno scorso, il proprietario dei due esercizi, Gianfranco Parise (62). Abritta è accusato di incendio doloso e danneggiamento fraudolento di beni assicurati. Dalle indagini è emerso che l'uomo si era fatto pagare 200 euro. Inoltre è emerso che Parise aveva dato a Abritta le chiavi del Bilotti food & drink e aveva lasciato nei locali alcune bottiglie con benzina per appiccare gli incendi. I carabinieri si sono dunque messi alla ricerca dell'uomo. Una pressione che lo ha spinto a presentarsi spontaneamente e ad ammettere le proprie responsabilità. Nell'occasione sono state anche refertate le cicatrici derivanti dalle ustioni riportate.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Qui Cosenza
  2. Qui Cosenza
  3. CN24
  4. Qui Cosenza
  5. CalabriaPage

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mongrassano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...